(8 voti)

Un ricordo da Lampedusa

Le spugne di mare

Le spugne sono animali bentonici che vivono attaccati agli scogli dei fondali marini, attraverso i loro numerosi pori, chiamati osculi, filtrano l’acqua del mare nutrendosi di piccoli organismi microscopici.

Spugna naturale

Ovviamente sono presenti anche nel mare che circonda le Isole Pelagie, ma un tempo lo erano ancora di più e rappresentavano la risorsa economica principale dell'arcipelago. Una delle specie presente a Lampedusa è la spongia officinalis comunemente chiamata spugna di mare, la piu famosa, perchè usata nella cosmesi ed in altri settori.
Oggi è una specie in via di estinzione per tanto ne è stata vietata la pesca.

Un attività commerciale

Erano gli inizi del 900 quando in seguito alla scoperta di un banco di spugne a largo dell’isola di Lampione che gli isolani avviarono la pesca di questi animali. L'esportazione divenne una fonte di guadagno notevole specie per chi la commerciava. La pesca ed il commercio di questa specie è via via diminuito con il tempo fino a quando alla fine del secolo scorso e ancora prima con l’avvento delle spugne sintetiche, questo settore venne definitivamente abbandonato. Oggi la pesca viene fatta solo occasionalmente dalle barche a strascico, cosi come la lavorazione che viene eseguita da una delle famiglie che discendono da vecchi pescatori greci che la commerciano localmente in piccolo negozio di souvenir.

Proprietà delle spugne naturali

Spugna di Mare

Le spugne naturali si usurano meno nel tempo rispetto a quelle artificiali, sono adatte anche per pelli sensibili come quelle di un neonato. La loro caratteristica principale è quella di non assorbire il sapone grazie a la loro struttura cellulare che funge da impermeabile, per tanto possono essere considerate igienicamente superiori alle spugne tradizionali.

Dove posso comprare una spugna?

Ormai quasi nessuno lavora in questo settore, l'attività non prospera più come un tempo. Rimane solamente qualche negozio, come lo Spugnificio Giovannino, ubicato in fondo via Roma, ove ancora è possibile comprare una spugna naturale pescata e lavorata artigianalmente da portare a casa come Souvenir da Lampedusa.

Siti correlati

Per maggiori informazioni sull'argomento, vi rimandiamo alla lettura dei seguenti link:


Wikipedia
Autore
giorno

logo
top